silverioFondata nel 1979 da Silverio Monaco ad Agliana,
la Sartoria Teatrale Monaco nasce come produttrice
di capi su misura da uomo.
Con il trascorrere degli anni ed il perfezionamento della
tecnica sartoriale nonché di un’innata passione per
la storia del costume, Monaco concentra le sue potenzialità
nella realizzazione di costumi teatrali.

Dagli anni ’90 inizia un lungo percorso che porterà
la “piccola bottega artigiana” nei più famosi teatri
nazionali ed internazionali.

Mani esperte creano costumi per il Teatro Regio di Parma, Costa Crociere, il Palio di Siena e molti altri.
La cura per i dettagli, la ricercatezza dei particolari produrranno opere d’arte che ancora oggi possiamo ammirare nelle sfilate storiche e nelle rappresentazioni teatrali di molte città.

Nel  2010 l’azienda passa ai figli Claudio e Elisa che apriranno le porte della Sartoria a stagisti e allievi intenzionati ad apprendere questo mestiere.

Oltre alla progettazione e realizzazione di abiti storici e teatrali, continua la produzione sartoriale di abiti su misura da uomo affiancata da una fervente attività di formazione e docenza all’interno dei locali stessi della sartoria con corsi e workshop organizzati dai titolari.

Nel 2013 viene pubblicato il primo libro “Modellistica per Sartoria Maschile” scritto da Silverio Monaco e sponsorizzato dalla Sartoria Monaco.

Consegue l’attestato di frequenza alla Scuola professionale Tornabuoni di Firenze.

Nel Settembre 2008 sarà assunto dalla ditta Montezemolo di Firenze nella sartoria interna della stessa ditta.

Marzo/ luglio 2010 è tutor del corso di Sartoria finanziato dalla Provincia di Pistoia e promosso dalla Confartigianato di Pistoia.

Da ottobre 2010 insegna presso l’istituto Polimoda di Firenze.

Consegue il diploma di Maestro d’Arte presso l’Istituto d’Arte di Sesto Fiorentino, sez. associata di Montemurlo, in Arte della Moda e del Costume.

Nel 2006 si laurea in Progettazione della Moda presso la Facoltà di Architettura di Firenze.

Nel novembre 2006 è assistente del costumista Luca Antonucci nella realizzazione dell’opera

“ La Bohème” del Teatro del Giglio di Lucca.

Marzo/ luglio 2010 è docente del corso di Sartoria finanziato dalla Provincia di Pistoia e promosso dalla Confartigianato di Pistoia.

E’ tutor aziendale per i tirocini e la formazione all’interno della Sartoria Monaco.